Home Cucina Depuratori d'Acqua Migliore depuratore d’acqua fredda per ufficio

Migliore depuratore d’acqua fredda per ufficio

Avere un distributore con depuratore d’acqua fredda per ufficio è diventata ormai una necessità per risparmiare notevoli somme di denaro e per ridurre al minimo l’impatto ambientale della plastica. Ogni azienda dovrebbe contenere o eliminare l’uso dei bicchieri e delle bottiglie usa e getta per limitare l’inquinamento e il volume di rifiuti non facilmente compostabili. Oggi, la scelta di un depuratore d’acqua per ufficio consente di minimizzare i costi per l’approvvigionamento idrico dei collaboratori di circa 1.000 – 3.000 volte. Se consideriamo che un metro cubo di acqua (già potabile) fornito dal nostro acquedotto costa circa 20 centesimi, possiamo facilmente calcolare quanto potrà essere il risparmio complessivo per i nostri bilanci.

Il costo di acquisto, installazione e manutenzione di un depuratore d’acqua fredda per ufficio, capace di erogare acqua a temperatura ambiente e fredda, è molto basso e si ripagherà in pochi giorni di risparmio sul consumo di acqua. Più è grande il tuo ufficio, maggiore sarà il risparmio complessivo (mediamente di circa 100€ ogni anno per dipendente). Ma per massimizzare la convenienza è importante scegliere l’impianto adatto alle tue esigenze, per capirlo ti invitiamo a leggere la nostra guida sui migliori depuratori per ufficio.

Non tutti gli impianti in vendita però hanno una buona qualità e durabilità oppure non sono capaci di erogare sufficiente acqua fredda ogni ora. Quella che ti proponiamo in questo articolo è la migliore scelta possibile al prezzo più basso che puoi trovare sul mercato, che ti consentirà di rinunciare definitivamente alla costosa e ingombrante acqua imbottigliata.

Come scegliere

Prima di procedere alla scelta del distributore devi considerare alcuni requisiti indispensabili che deve avere per non sprecare l tuo denaro:

  • Qualità. Il depuratore deve avere un corpo in materiale resistente e duraturo, meglio se in acciaio. Cerca sempre prodotti dotati di certificazione di qualità.
  • Ingombro. Preferisci un depuratore a colonna piuttosto che uno da tavolo. Il cavo elettrico e il tubo di allaccio alla rete idrica saranno nascosti dietro il corpo macchina ed eviterai manomissioni.
  • Resistenza. Se collocherai il distributore in un locale aperto al pubblico sarà meglio scegliere dei materiali robusti. L’ancoraggio a parete è un ottimo rimedio per evitare infortuni o per scongiurare furti e manomissioni.
  • Capacità di erogazione (l/h). Dipende molto dal numero di collaboratori che useranno il depuratore e dai loro gusti in fatto di temperatura. Non tutti vorranno l’acqua troppo fredda e la possibilità di impostare la temperatura è un grande vantaggio.
  • Consumi. Anche se puoi applicare un timer per evitare di consumare energia elettrica durante la chiusura dell’ufficio, questi depuratori consumano quanto un mini-frigo.
  • Design. Anche la gradevolezza estetica è un fattore da considerare, specialmente se usi il dispenser in una sala riunioni.
  • Semplicità nell’installazione. Alcuni modelli arrivano non assemblati e con le istruzioni in lingua straniera. Preferisci un modello con istruzioni in italiano e che puoi montare senza l’ausilio si un idraulico.
  • Semplicità nella manutenzione. La sostituzione dei filtri a capsula richiedono l’intervento di un tecnico competente. Quello che ti proporremo sarà un impianto nel quale la manutenzione potrà essere eseguita senza competenze e attrezzi.
  • Efficacia nella filtrazione. Non tutti i depuratori hanno un buon sistema si filtrazione come quello della 3M, Everpure o Profine.
  • Compatibilità e disponibilità dei consumabili. Alcuni sistemi di provenienza estera montano filtri di difficile reperibilità o con costi molto alti. Se non usi dei filtri compatibili sarai costretto a modificare l’impianto o acquistarne uno nuovo.
  • Assistenza e garanzia. L’assistenza telefonica o on-site può risolvere rapidamente ogni problematica. Diffida di prodotti acquistati su siti stranieri che potrebbe non avere la stessa efficacia.
Depuratore d'acqua fredda per ufficio a colonna Refresh Futura 80 di Zerica

Un ottimo depuratore d’acqua fredda per ufficio o ambienti pubblici a colonna, capace di erogare dell’ottima acqua fredda e potabile, è il modello Refresh Futura 80 della Zerica. Si può installare in sala ristoro, in ufficio, in sala riunioni, purché si trovi in prossimità di una fonte di acqua diretta e di una presa elettrica. Grazie al suo design elegante può trovare una buona collocazione anche in ambienti raffinati o esercizi commerciali ed è capace di erogare ben 4.000 litri di acqua prima di sostituire la cartuccia.

L’impianto di filtraggio è già presente all’interno del corpo della macchina e usa un filtro a carboni attivi della Zerica 3M da 0,5 micron, in grado di rimuovere tutti i batteri, le cisti di Giardia e le oocisti di Cryptosporidium (99,95%) e ridurre sensibilmente sedimenti, cloro, benzene, piombo, diclorobenzene e toxafene.

L’erogazione dell’acqua fredda è, in media, di circa 25 litri ogni ora ed è possibile regolare la temperatura dell’acqua fredda o usare quella a temperatura ambiente. Grazie a un compressore refrigerante da 1/15 Hp, il depuratore della Zerica, interamente made in Italy, consuma pochissima energia elettrica ed è tanto silenzioso da poterlo usare anche in casa come depuratore d’acqua domestico.

La sostituzione del filtro è semplicissima grazie al vano centrale removibile e, se avete bambini in casa, la sicurezza è garantita grazie alla predisposizione per il fissaggio a parete. Questo sistema di filtrazione a colonnina è rivestito in acciaio inox e, grazie al sistema brevettato da Zerica a banco di ghiaccio ermetico con saldature in argento, garantisce la massima protezione antibatterica.

Anche l’ingombro è molto ridotto (Larghezza 17,5cm – Profondità 25cm – Altezza 95cm) è può essere collocato in ogni locale interno senza occupare spazio. I comuni depuratori, invece, sono molto più grandi e vanno riposti su appositi sostegni o tavoli e necessitano di uno scarico per l’acqua per il risciacquo (per es. nei casi degli impianti ad osmosi).

Caratteristiche tecniche:

  • Erogazione: Acqua Fredda Refrigerata – Acqua Temperatura Ambiente
  • Sistema di Raffreddamento: a banco di ghiaccio ermetico con saldature in argento antibatterico.
  • Capacità di Erogazione refrigerante: fino a 25 litri/ora
  • Frontale: Removibile per facile sostituzione filtro
  • Porta Bicchieri: Interno al vano erogazione acqua per una facile e comoda presa.
  • Sistema di Filtrazione Acqua: Filtro professionale Zerica a carboni attivi mod. 3M CARCBA017 da 0.5 micron
  • Allacciamento alla rete idrica: raccorderia già compresa in confezione per allaccio alla rete idrica, entrata acqua IN da 1/4″ innesto rapido John Guest.
  • Potenza Compressore: 1/15 HP
  • Consumo energetico medio annuo: 36,5 kWh/anno
  • Controllo Raffreddamento: Di serie mediante regolatore
  • Peso: 15Kg
  • Dimensioni Ultra Compatte: Larghezza 17,5cm – Profondità 25cm – Altezza 95cm
  • Garanzia: 2 anni
  • Garanzia su serpentina rame: 30 anni
  • Colore macchina: come foto sopra raffigurata.
  • Produzione: Made in Italy

Incluso nella confezione:

Certificazioni:

L’apparecchio è conforme alle disposizioni delle direttive CEE (73/23 e 93/68 BT) e alle legislazioni nazionali che la traspongono. Di seguito certificazioni e attestati di qualità:

  • Certificazione CE
  • Attestato CONFIDA – Associazione Italiana Distribuzione Automatica
  • Istituto Italiano del marchio di Qualità
  • Assegnazione certificato mebro di European Drinking Water Cooler Association

Come già accennato, questo impianto ha un filtro che deve essere sostituito ogni 6 mesi oppure dopo avere prodotto 4.000 litri di acqua. Una spia led, presente nella parte superiore del depuratore, ti avviserà quando sarà il momento di procedere alla manutenzione della cartuccia.

Grazie al sistema a sgancio rapido del filtro, ti basterà chiudere l’acqua del distributore in ingresso e svitare di mezzo giro il filtro Zerica 3M, procedendo alla sua sostituzione. Questo filtro di ricambio ha un costo molto ridotto e può esserne acquistato un secondo insieme al depuratore. Consigliamo di tenerne sempre uno di scorta pronto per l’utilizzo, non avendo un indicatore di usura, ma solo una spia di esaurimento, non avrai contezza del suo stato.

Clicca per votare l'articolo
[Totale: 1 Media: 5]