Migliore insetticida per cimici da letto

insetticida per cimici da letto
Fonte Pixabay

Le cimici da letto sono tornate ad essere un fenomeno fastidioso e preoccupante già dai prima anni del 2000. Dopo essere state debellate a ridosso del secondo conflitto mondiale grazie al DDT, oggi rappresentano una delle infestazioni più dilaganti insieme alle cimici asiatiche. Se hai questo problema puoi percorrere tre diverse strade: o rivolgerti a una ditta di disinfestazione specializzata o provvedere con dei rimedi fa da te.

Purtroppo, a differenza di altre infestazioni, non esistono rimedi per fare allontanare le cimici dei letti dalla tua casa senza sterminarli. Quindi, il problema che affronteremo in questo articolo non sarà “se” ucciderle ma “come” farlo e qual è il migliore insetticida per cimici da letto in commercio.

Nonostante appaia un’impresa difficile, la disinfestazione delle cimici da letto è più rapida e semplice di quello che appare, grazie anche ai nuovi e potenti insetticidi disponibili sul mercato. In precedenza erano disponibili solo prodotti a base di piretroidi e piretrine, ma le alcune cimici hanno sviluppato una resistenza a questo insetticida. Tra i rimedi disponibili, non mancano le alternative naturali per eliminare le cimici da letto.

Quale insetticida scegliere?

insetticida per cimici
Fonte: Andrew Magill from Boulder, USA

Oltre agli insetticidi ecologici per cimici da letto che abbiamo trattato in un altro articolo, esistono dei prodotti sintetici progettati per eliminare questi insetti in modo rapido e definitivo. L’EPA ha condotto uno studio molto interessante su ogni insetticida per cimici da letto ed emerge che i prodotti registrati negli USA sono oltre 300 e sono tutti a base di pesticidi.

Alcuni di questi non sono venduti al pubblico, ma solo alle ditte di disinfestazione, poiché contengono una concentrazione di pesticidi molto alta, mentre altri sono destinati all’agricoltura, all’allevamento di bestiame e alle industrie di trasformazione. Questi insetticidi sono riconducibili a otto categorie: Piretrine, Piretroidi, Disidratanti, Biochimici, Pirroli, Neonicotinoidi, Regolatori dei crescita, Dichlorvos.

Tutti questi insetticidi per cimici da letto funzionano con modalità diverse, anche se alcuni hanno un grande limite: alcuni sviluppano sulle cimici una resistenza a quel composto chimico. Il tema della resistenza agli insetticidi per cimici da letto è quello che si deve maggiormente considerare quando si cerca il migliore prodotto da usare in casa.

Alcuni prodotti presenti sul mercato avevano un buon effetto sulle cimici da letto mentre ora la loro efficacia è ridotta solo agli esemplari meno resistenti. Prima di usare prodotti nocivi è necessario capire quale, tra tutti gli insetticidi per cimici da letto, ha un’efficacia maggiore.

  • Piretrine e i piretroidi. Le piretrine sono dei prodotti che derivano dai fiori di crisantemo, mentre, i piretroidi usano delle piretrine di tipo sintetico. Entrambi funzionano da insetticida per cimici da letto, arrivando molto in profondità nei tessuti e nelle fessure per stanare e uccidere questi insetti. Purtroppo, alcuni ceppi di Cimex lectularius hanno registrato una certa resistenza a questi prodotti. Le cimici, non solo non vengono eliminate ma si rischia una loro dispersione nell’ambiente, dato che vengono costrette ad allontanarsi.Altro inconveniente di questi insetticidi per cimici da letto è la commercializzazione in bombolette a “rilascio totale”: quando si aziona la bomboletta, questa si comporta come un estintore, rilasciando tutto il contenuto nell’ambiente fino ad esaurirsi.
  • Disidratanti. In natura esistono altri insetticidi ecologici per cimici da letto, come i disidratanti, che agiscono essiccando il guscio di rivestimento delle cimici da letto lasciandole prive di qualunque difesa. Questa azione essiccante avviene pure per le uova che vengono completamente annientate.Il grande vantaggio dei disidratanti è quello di non fare sviluppare nella cimice alcuna resistenza al prodotto. Tra gli essiccanti efficaci ricordiamo anche l’acido borico  e la acido borico .
  • Biochimici.Tra tutti i prodotti, i più usati sono gli insetticidi biochimici per cimici da letto. L’olio di Neem  è il prodotto ecologico per eccellenza usato per il contrasto a questi insetti.
  • Pirroli.Tra tutti i pirroli, esiste un composto chimico particolarmente efficace contro le cimici da letto, che si chiama Chlorfenapyr. Questo prodotto di sintesi chimica agisce sulle cimici a livello cellulare bloccandone alcune funzioni. La sua efficacia è confermata e non ha registrato alcun caso di resistenza al composto su tutti i ceppi.
  • Neonicotinoidi. Il neonicotinoide è un tipo di nicotina prodotta attraverso la sintesi che agisce sul sistema nervoso di questi ematofagi. L’assorbimento di questa nicotina sintetica, provoca nella cimice un’infiammazione neuronale che li conduce rapidamente alla morte. Anche in questo caso non esistono casi di resistenza al principio attivo.
  • Regolatori della crescita. Le cimici, come molti altri insetti, sviluppano un ormone, la chitina, che rende duro il guscio esterno durante la crescita. Bloccando la produzione di questo ormone, le cimici da letto non riescono a sviluppare l’esoscheletro e non arrivano mai a maturazione.
    Altri regolatori della crescita, invece, provocano un’eccessiva produzione di chitina che conferisce una maturazione repentina del guscio esterno. Questi insetti, costretti a svilupparsi in un guscio ormai rigido, muoiono. Il rimedio non è immediato e, quindi, richiederà del tempo per dare i suoi effetti. Pertanto, se ne consiglia l’uso solo per trattamenti preventivi o di mantenimento.
  • Dichlorvos (DDVP). Il Dichlorvos è quella sostanza che normalmente viene inserita nei collari anti-pulci dei cani. È un composto organofosforico che viene usato molto dagli allevatori, dagli agricoltori e nell’industria di trasformazione del grano per combattere numerosi parassiti. L’efficacia è stata testata anche sulle cimici da letto con ottimi risultati.

Per la scelta del miglior insetticida per cimici da letto, dobbiamo tenere conto di tutte queste caratteristiche. Tra tutte, la resistenza agli insetticidi che è stata registrata sui pesticidi a base di piretrine e piretroidi. Questo non significa che tali prodotti non siano efficaci, ma solamente che alcune cimici sono immuni e non verranno sterminate.

Si sono registrati casi di trattamento con queste sostanze che hanno avuto degli effetti disastrosi. Delle colonie di migliaia di cimici, concentrate in zone circoscritte, si sono disperse nell’ambiente, migrando in tutta la casa o anche dai vicini, dove creeranno altre colonie.

Il migliore insetticida per cimici da letto

migliore insetticida per cimici da letto
Fonte: British Pest Control Association

Sul mercato troverai prodotti di ogni tipo contenenti le varie sostanze chimiche che abbiamo appena analizzato. Tra queste abbiamo scartato quelli a base di piretrine e piretroidi, per le controindicazioni note.

Non trascurare che questi prodotti sono tanto efficaci quanto pericolosi per la salute della famiglia e degli animali domestici, e per tale ragione ti consigliamo di leggere attentamente le istruzioni.

Anche se non specificato espressamente nel manuale d’uso, consigliamo di usare sempre dei guanti in lattice monouso e delle mascherine adatte a questo scopo. L’inalazione e il contatto con questi prodotti potrebbe provocare gravi danni e per questo raccomandiamo la massima cautela.

Abbiamo testato vari prodotti in commercio. Purtroppo alcuni di ottima reputazione non sono ancora disponibili per il mercato italiano. Le tipologie sono diverse tra loro: alcuni arriveranno concentrati e vanno diluiti, mentre altri sono già pronti all’uso.

Per i prodotti da diluire devi munirti di un vaporizzatore da giardinaggio o di uno spruzzatore professionale a pompa . Il costo di questo è più elevato ma la disinfestazione avverrà in pochi istanti.

Spruzza l’insetticida per cimici su tutte le superfici lavabili che non vanno a contatto diretto con il corpo. Non spruzzare mai questi composti su lenzuola, federe e tutti quei tessuti che toccano la pelle. Tutta la biancheria deve essere trattata in lavatrice a 55°C con l’aggiunta di additivi antibatterici come il Napisan.

Cimexa

Cimexa

Il Cimexa è un prodotto della Rockwell Labs e commercializzato anche in Italia. Ha un effetto essiccante sulle cimici da letto e non ha alcun effetto repellente che potrebbe far disperdere la colonia. La sua azione è molto rapida ed efficace, tanto da meritarsi il titolo di migliore insetticida per cimici da letto.

Puoi scaricare la brochure in lingua inglese che ne spiega le modalità d’uso e le controindicazioni.

Cymina Plus

Cymina Plus

Il Cymina Plus è un ottimo insetticida per cimici da letto concentrato prodotto dalla Colkim Srl. Ha un effetto abbattente e snidante per numerosi insetti: Mosche, zanzare (anche tigre), tafani, vespe, calabroni, blatte, scarafaggi, acari, pulci, zecche, scorpioni, tignole, punteruoli, ecc.

La composizione chimica è la seguente: Cipermetrina pura, Tetrametrina pura, Piperonilbutossido puro, e Coformulanti.

Per maggiori informazioni, puoi scaricare la guida del produttore in italiano.
Puoi anche scaricare la Scheda di Dati di Sicurezza in Italiano e in Inglese.

Nuisipro Vulcano

Nuisipro Vulcano

Infine, il prodotto più pratico che arriva già diluito in bomboletta spray a rilascio completo. L’insetticida per cimici da letto non si applica sulle superfici ma in tutta la stanza e, una volta azionato, svuoterà tutto il contenuto nell’ambiente. Con ogni bomboletta potrai trattare delle stanza fino a 50 metri cubi, cioè circa di 20 mq se si considera l’arredamento. Il trattamento andrebbe ripetuto almeno un’altra volta e una bomboletta non può bastare.

Altri rimedi contro le cimici da letto

rimedi contro le cimici da letto
Fonte: Vasil

Le ditte di disinfestazione ti proporranno varie soluzioni: a vapore saturo secco, ad azoto liquido, ad ozono e con un buon insetticida per cimici da letto. Non discutiamo della loro efficacia ma semplicemente l’onerosità dai costi della disinfestazione. Molti professionisti hanno una lunga esperienza in questo settore e sapranno risolvere il problema di cimici che infestano i tuoi letti.

  • Trattamento con ozono

    Il  trattamento all’ozono si è rivelato totalmente inadatto allo scopo, perché la concentrazione per annientare le cimici da letto dovrebbe essere di 116 ppm. Questa miscela non solo è letale per le cimici ma ucciderebbe chiunque si trovasse per caso ad entrare in quella stanza accidentalmente.
    Inoltre, non è detto che questa soluzione stermini tutte le cimici di quella stanza. Alcune cimici da letto potrebbero sopravvivere perché il gas non è penetrato abbastanza in profondità da ucciderle. Pertanto, sconsigliamo questa tecnica che ha anche dei costi molto elevati.

  • Trattamento con azoto liquido

    L’effetto del freddo uccide quasi tutti i batteri non resistenti alla criogenizzazione. La soluzione sembra fantascientifica ma consiste nell’irrorazione di superfici, muri, mobili e piccoli oggetti con dell’azoto allo stato liquido.
    Ovviamente tutto ciò può essere fatto anche in casa, basta riporre gli oggetti in freezer per almeno 12 ore. In questo caso i tempi del trattamento sarebbero più lunghi ma il risparmio sarebbe enorme.

  • Trattamento con vapore saturo secco


    Questa soluzione usa il vapore saturo secco che viene prodotto da pulitori a vapore professionali. L’uso di questa tecnica è validissimo perché il calore non solo uccide le cimici da letto ma sterilizza ogni singola superficie in maniera rapida.
    In passato, queste attrezzature erano costosissime e le ditte di disinfestazione erano le uniche a potersi permettere questi pulitori a vapore. Oggi le cose sono cambiate e in commercio trovi queste apparecchiature semi-professionali a costi molto contenuti.
    Il migliore prodotto contro le cimici da letto è senza dubbio il pulitore a vapore Polti:
    Questi prodotti sono molto più efficaci dei normali pulitori a vapore, anche i più famosi. Se non ne possiedi ancora uno, potresti optare per questo modello che potrai usare in tutte le attività di sterilizzazione della casa. Il vantaggio di questi pulitori a vapore saturo secco è di poter inserire un prodotto igienizzante durante l’emissione di vapore.
  • Trattamento chimico (con insetticidi)

    L’ultimo dei trattamenti industriali per la disinfestazione consiste nell’uso di prodotti chimici capaci di sterminare non solo le cimici da letto ma anche le loro uova.
    Le imprese di disinfestazione non sono le uniche abilitate all’acquisto di insetticida per cimici da letto. Infatti, in commercio esistono molti prodotti con la stessa formula chimica. L’unica differenza tra il prodotto industriale e quello domestico è la concentrazione di insetticida per cimici da letto e le dimensioni della confezione. Se segui i nostri suggerimenti e le indicazioni del produttore potrai operare una buona disinfestazione con l’insetticida per cimici da letto.

Clicca per votare l'articolo
[Totale: 1 Media: 5]