Cimici asiatiche in casa, 14 rimedi per eliminarle

FONTE: FLICKR

Non pungono e non mordono ma depongono ogni anno centinaia di uova pronte a schiudersi e devastare i raccolti di ogni genere di seme e frutto. Le cimici asiatiche non invadono solo le campagne, ma si riversano nelle nostre case durante il periodo invernale per superare le basse temperature. Spesso queste cimici ricoprono intere pareti di abitazioni per approfittare del calore accumulato dalle pareti di ponente. Quando i rimedi naturali non hanno funzionato, arriva il momento di usare le maniere forti e l’astuzia per tenerle lontane da casa. Ti presentiamo tutti le trappole, gli insetticidi, e i rimedi efficaci per debellare le cimici asiatiche in casa e non farle più entrare.

La cimice asiatica è un insetto che si è diffuso nel nostro paese nel 2012 ed è stato rinvenuto nelle campagne della provincia di Modena grazie a uno studente universitario. Durante le ricerche per redigere la sua tesi di laurea, lo studente rinvenne questa interessante cimice e pensò di documentarne la scoperta. Da quel giorno, quella che sembrava una innocente presenza nelle nostre terre si è rivelata una delle maggiori piaghe che gli agricoltori abbiano mai incontrato.

Trovare questi insetti in casa è abbastanza semplice, infatti quelle che non andranno in letargo svolazzeranno tutto il giorno attorno alle fonti luminose o andranno a cibarsi di frutta. Ti basterà spostare un mobile, un divano o un comodino per trovare sul retro intere colonie di questi eterotteri intenti a dormire in attesa della primavera. A questo punto dovrai evitare di spaventarli per poter procedere alla rimozione. Se ti avvicinerai troppo, li farai spaventare e, oltre al cattivo odore in casa, ti ritroverai decine di cimici in giro, la qual cosa ne complicherà la cattura.

Le cause

Prima di ogni cosa, se hai le cimici asiatiche in casa qualcosa le ha attirate e hanno trovato un motivo per restarci. Per altre infestazioni vale questo ragionamento, ma per la cimice asiatica le motivazioni sono diverse e questi insetti improvvisamente spariranno come sono apparsi.

Le cause non sono legate all’igiene della casa o alla presenza di cibo come può avvenire per i topi, bensì alla temperatura interna ed esterna di casa. Questi insetti temono il freddo e, dopo aver devastato i campi coltivati durante la primavera e l’estate, cercano un rifugio per evitare di soccombere al rigido inverno. Parte così una massiccia migrazione verso le nostre abitazioni, garage, capanni, fienili e anfratti di ogni tipo per superare l’inverno.

Una volta entrati in casa, emetteranno un feromone di aggregazione che attirerà gli altri e ti troverai in poco tempo la casa piena di queste cimici marmorate concentrate in colonie e nascoste nelle zone più buie e protette.

Da dove entrano

Eliminare le cimici asiatiche in casa è un’operazione piuttosto semplice e tutt’altro che rischiosa. Ti ricordiamo che questi insetti non sono pericolosi per te e per gli animali domestici e anche avere qualche cimice in casa non rappresenta un problema sanitario.

Tuttavia, dato che questi eterotteri in primavera andranno a riprodursi nei campi e negli orti limitrofi, è conveniente eliminare ogni traccia della loro presenza per evitare di distruggere i raccolti. Ogni esemplare femmina riesce a deporre oltre 150 uova che colpiranno ogni genere di frutto nel raggio di chilometri dalla tua abitazione creando malformazioni e inestetismi fino alla necrosi di oltre 300 prodotti agricoli.

Se non vuoi uccidere queste cimici, devi almeno evitare che queste possano entrare in casa e lasciare che la natura faccia la sua parte per la selezione delle specie. Se non troveranno riparo, lo cercheranno da qualche altra parte oppure non supereranno l’inverno. Farle entrare dentro casa equivale ad allevarle, lasciando che in primavera tornino a fare ulteriori danni e a riprodursi.

Rimedi per eliminare le cimici asiatiche in casa

Abbiamo già trattato le tecniche di eliminazione delle cimici, ma qui ci soffermeremo solo su quelle usate in ambiente domestico.

Se l’eliminazione delle cimici all’esterno o nei campi è molto difficile, a casa la soluzione è invece semplice e immediata. Elenchiamo le tecniche più efficaci che potrai adottare per ottenere ottimi risultati, anche con una spesa irrisoria.

Sigilla le finestre

Guarnizioni paraspifferi

Il primo rimedio è sicuramente la prevenzione. Usa tutti gli accorgimenti possibili per evitare che possano entrare le cimici asiatiche in casa. Questo consiglio vale anche dopo che avrai eliminato tutte le cimici, per evitare che possano tornare.

Sigilla le finestre usando delle guarnizioni para-spifferi. Il periodo critico in cui le cimici asiatiche migrano verso le nostre case è quando cominciano a percepire una temperatura non idonea alla loro sopravvivenza. Al primo freddo, comincia la spasmodica ricerca di un luogo caldo e buio dove trascorrere il semi-letargo.

Installa delle zanzariere

Zanzariera

Monta delle zanzariere su porte e finestre e lasciale montate quando comincia il periodo autunnale. Oltre a non fare entrare le cimici asiatiche in casa, serviranno a tenere lontani molti altri insetti e animali. La zanzariera oggi è uno dei migliori rimedi per l’igiene domestica perché riescono a raccogliere e tenere all’estero quasi tutte le minacce alla salute nostra e dei nostri animali domestici. Zecche, pulci, topi, ratti, scarafaggi, scorpioni, zanzare, mosche, api, sono tutti esempi di potenziali minacce che possiamo evitare montando delle banali zanzariere.

Monta delle guarnizioni sotto-porta

Guarnizione sottoporta

Sono utilissime per contrastare ogni genere di insetto e non faranno entrare le cimici asiatiche in casa. Le guarnizioni sottoporta sono indispensabili per ostruire un facile passaggio per questi insetti. Il loro montaggio è semplicissimo e sono molto valide anche per tenera la casa pulita e calda.

Gli usci di casa sono spesso trascurati ma proprio da questi passano masse d’aria enormi durante il giorno che fanno disperdere il calore e al contempo immettono dentro casa polvere e insetti.

Sigilla il comignolo

Rete comignolo per alte temperature

Il camino viene acceso solo quando le temperature sono troppo rigide, ma le cimici asiatiche saranno già entrate in casa da tempo. La ricerca di un rifugio avviene nei periodi pre-autunnali ed autunnali, in questi giorni devi fare di tutto per evitare di lasciare aperture verso l’esterno. Monta una rete speciale nel comignolo del camino capace di resistere a temperature elevate (specialmente se non lo usi).

Sigilla le prese d’aria

Copertura per ventilazione

Spesso vengono ignorate o non sappiamo nemmeno di avere queste feritoie in casa, ma le cimici sono più brave di noi a trovare una via di ingresso per la nostra abitazione. Le prese d’aria sono molto usate per ventilare le intercapedini delle pareti o per areare i locali dove risiedono le caldaie. Sono la porta di ingresso preferita dalla cimici che magicamente troviamo in casa.

Anche il tubo non protetto per la cappa di aspirazione può rappresentare un rischio. Proprio questo tubo lascia fuoriuscire una traccia di calore dalle nostre case che viene seguita a ritroso dalle cimici asiatiche, fino a farle entrare.

Monta su ogni presa d’aria delle coperture per ventilazione o delle reti metalliche anti-intrusione. Ti aiuteranno egregiamente contro le cimici, ma anche contro altri animali pericolosi.

Usa un pulitore a vapore

Pulitore a vapore

Un pulitore a vapore facilita molto l’operazione di eliminazione e non lascia scampo alle cimici che rimarranno stecchite in pochi istanti. Sicuramente è una soluzione cruenta, ma vi dà il vantaggio di sterilizzare le superfici colonizzate. Dopo averle neutralizzate, basterà usare una scopa e una paletta per smaltire ciò che rimane attraverso lo scarico del gabinetto o nel sacchetto dell’umido.

Ghiaccio spray per paralizzarle

Ghiaccio spray

Il ghiaccio in bomboletta è un rimedio validissimo, ma temporaneo. Dopo aver spruzzato il ghiaccio, le cimici marmorate rimarranno paralizzate per poco tempo e si staccheranno da qualunque superficie, cadendo al suolo. Dopo averle rese inoffensive dovranno essere aspirate con un aspira-tutto, un aspirapolvere capace di aspirare anche i liquidi. Dentro l’aspira-tutto devi aver riposto precedentemente dell’acqua con sapone di Marsiglia per evitare che, quando andrai ad aprire il coperchio, gli insetti tornino a volare via nell’ambiente. Successivamente, smaltisci l’acqua saponata piena di questi sgraditi “ospiti” nel gabinetto.

Aspiratutto per intrappolarle

Aspiratutto

L’aspiratutto è un attrezzo che non dovrebbe mancare mai in quasi tutte le operazioni di eliminazione di questi eterotteri perché è essenziale per la rimozione di numerosi esemplari che possono invadere la casa. Come abbiamo accennato, è indispensabile che possa aspirare anche i liquidi perché all’interno deve essere presente una miscela di acqua e sapone, in quanto le cimici galleggiano in acqua e solo la presenza di sapone le fa annegare.

Monta una zanzariera elettrica

Zanzariera elettrica per cimici asiatiche

Compra una zanzariera elettrica specifica per cimici asiatiche. Ne esistono molti modelli in commercio, ma alcune non sono molto efficaci contro questo eterottero. Ti suggeriamo questo modello che funziona con ogni tipo di insetto volante ed è particolarmente indicata per la cimice asiatica. Grazie alla luce a ultravioletti, attira le cimici verso una griglia alimentata ad alto voltaggio che fulmina la preda. Funziona benissimo con qualunque insetto ma ha come inconveniente la rumorosità e la luminosità, che la rendono fastidiosa nelle camere da letto. Inoltre, sono poco sicure se lasciate in zone raggiungibili da bambini, che potrebbero subire ustioni forzando la rete di protezione.

Usa un’insettivora ad aspirazione

Insettivora ad aspirazione

Le insettivore sono molto simili alle zanzariere elettriche, perché usano la luce ultravioletta per attirare gli insetti, ma sono molto più sicure. Invece di usare delle pericolose griglie ad alto voltaggio per uccidere le cimici asiatiche in casa, le aspirano attraverso un potente vortice d’aria e le intrappolano all’interno di una scatola di recupero sigillata.

Questa soluzione è tra le poche che ti consentono di eliminare le cimici asiatiche in casa senza ucciderle, a condizione che non si lascino morire di fame questi insetti dentro la scatola.

Un’insettivora a vortice, aspira qualunque insetto si trovi a passare davanti. Mosche, api, zanzare e altri insetti, svaniranno pochi minuti dopo aver acceso questa potente trappola ecologica.

Disponi delle trappole adesive a feromoni

Trappole ed esche per cimici asiatiche con feromone di aggregazione

La trappola per cimici asiatiche consiste in un foglio adesivo che emana un forte odore di feromone di aggregazione. Viene largamente usato un feromone sintetico a base di MurgantioloMDT che emula perfettamente quello naturale. Questo odore è lo stesso che viene secreto quando una cimice trova un buon rifugio e attira i suoi compagni per condividerlo. I feromoni sono un richiamo sessuale, a cui queste cimici non resistono, che viene usato per condurli alla trappola. Il sistema funziona molto bene nell’orto ma può essere usato anche in casa.

Spruzza un’insetticida

Il migliore insetticida per cimici asiatiche in casa

L’insetticida andrebbe usato prevalentemente a scopo preventivo, ma puoi spruzzarlo anche dentro casa con gli opportuni accorgimenti per evitare intossicazioni e avvelenamenti di persone e animali domestici.

Ti consigliamo di spruzzarlo dentro i cassonetti degli avvolgibili di casa per evitare che le cimici entrino dentro casa o colonizzino quella parte che trovano perfetta per il letargo invernale. Questi prodotti hanno una durata molto limitata e tendono a dissolversi presto nell’ambiente, perdendo efficacia. Quindi, devi ripetere il trattamento periodicamente per mantenere questa barriere chimica sempre attiva.

Se non vuoi applicare delle guarnizioni a porte e finestre, puoi sempre spruzzare dell’insetticida lungo le fessure da dove potrebbero entrare le cimici.

I più efficaci sono sicuramente quelli a base di piretroidi che hanno anche il vantaggio di colpire molte altre specie di insetti come: scarafaggi, formiche, pulci, zanzare, zanzare tigre, topi, mosche, ecc.

Ricorda di leggere sempre le istruzioni e le controindicazioni prima di usare questi prodotti.

Pianta delle Dionaea muscipule in casa

Dionaea muscipula contro le cimici

Acquista o procurati una Dionaea muscipula, una pianta mangia-insetti spietata ed efficace tanto da essere comunemente chiamata “venere acchiappamosche” e talmente affascinante e bella che lo stesso Charles Darwin la chiamò “la pianta più spettacolare del mondo”.

Questa pianta perenne possiede delle foglie dotate di ciglia che si chiudono a scatto quando la preda penetra all’interno. Dopo la cattura parte la lenta digestione.

Tale soluzione non è molto veloce perché questa meravigliosa pianta può catturare solo poche prede per volta e solo se questi insetti volano da quelle parti. Quindi, nel caso di colonie di cimici in letargo non avrà alcun effetto.

Il migliore rimedio fai da te

Trappola fai da te per cimici asiatiche

L’ultima soluzione è quella che amiamo di più, perché unisce due rimedi validi ed elimina qualche difetto di entrambi. La soluzione della trappola adesiva e quella della zanzariera sono ottime ma presentano qualche pecca. La prima non è molto attrattiva per gli insetti senza fonti luminose, mentre la seconda è alquanto rumorosa quando fulmina le cimici asiatiche o altri insetti.

Non esiste in commercio una soluzione simile e, quindi, dovrai farla in casa acquistando 2 oggetti: una lampada a ultravioletti  e dei fogli di carta adesiva per insetti .

Con una lampada da 20 watt e qualche foglio adesivo puoi debellare cimici asiatiche in un locale di oltre 200 mq.

Cimici asiatiche in casa, 14 rimedi per eliminarle 1Monta il faretto led puntandolo contro una parete chiara del locale in modo che diffonda la sua luce al meglio, in corrispondenza del fascio luminoso appendi i fogli di carta adesiva.

In pochi minuti vedrai tutte le cimici asiatiche in casa fiondarsi contro la carta adesiva che, silenziosamente, farà il suo lavoro di pulizia.

Inutile dire che, insieme alle cimici troverete centinaia di altri insetti che non sapevate di avere in casa.

Quello che differenzia questa soluzione da molte altre è l’estrema sicurezza contro gli infortuni. Mentre la zanzariera elettrica potrebbe creare dei problemi a bambini e animali domestici, questo rimedio fai da te è sicuro e innocuo per tutta la famiglia.

Clicca per votare l'articolo
[Totale: 1 Media: 5]